)

Camminata tra le langhe e visita alla Big Bench. Al termine della passeggiata ci sarà un aperitivo con pane e salame e un bicchiere di vino.

Incontro al parcheggio di località Piano presso il cimitero di Clavesana.
Camminata di 8km circa con un dislivello in salita di 230mt.
Arrivo a Piazza Vittorio Emanuele 4, nel centro storico di Clavesana dove avverrà il ristoro con pane e salame e un bicchiere di vino.

La camminata sarà così suddivisa:

  • Centro storico Clavesana
  • Salita in collina attraverso campi, boschi e vigne
  • Visita alla Big Bench di Chris Bangle
  • Sommità calanchi
  • Ritorno al centro storico

15 euro tutto compreso – 7 euro (bimbi max 10 anni).
Prenotazione obbligatoria.
Il ricavato sarà destinato a Giglio Onlus per sostenere il progetto Casa Giglio.

Le panchine giganti

Nel 2010 l’artista Chris Bangle realizzò per la prima volta la sua panchina gigante e la posizionò sul terreno della Borgata a Clavesana, dove è residente ed ha il suo studio. Poi negli ultimi anni, altre panchine ufficiali sono state costruite in zone vicine e fuori dal Piemonte, senza fondi pubblici e solo grazie a sponsor privati. L’Artista ha solo chiesto che tutte le panchine giganti venissero poste in punti panoramici, accessibili a tutti i visitatori.

Immaginate come sarebbe bello tornare bambini, arrampicarsi su queste panchine fuori misura e contemplare il paesaggio da un’altra prospettiva e meravigliarsi come solo i bambini sanno fare!

Un momento di pace e serenità, un’esperienza per rilassarsi e immagazzinare dentro di se’ tutta l’energia positiva che la natura, i luoghi e… le panchine possono trasmettere.

Un’emozione fuori dal comune, un’emozione nuova, divertente e davvero suggestiva.. un’emozione da provare almeno una volta nella vita!

La panchina gigante blu a Clavesana

Per arrivare a questa panchina si cammina tra le vigne, percorso molto coinvolgente che ti fa apprezzare il territorio tipico delle Langhe: distese di vigneti che in autunno presentano colori favolosi, arancione, giallo, rosso e marrone. Se si è particolarmente fortunati di andare in una giornata soleggiata con il cielo terso, uno “skyline” di montagne innevate vi allieterà la vista, nonché lo spirito.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi